Costruzioni, Ambiente e Territorio (Ex Geometri) – Sede Forti – I.I.S.   Pascal-Comi-Forti
Ultima modifica: 7 gennaio 2018
I.I.S.   Pascal-Comi-Forti > Costruzioni, Ambiente e Territorio (Ex Geometri) – Sede Forti

Costruzioni, Ambiente e Territorio (Ex Geometri) – Sede Forti

PROFILO DEL DIPLOMATO IN

COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

Gli ambiti professionali di riferimento sono: progettazione, realizzazione, conservazione e trasformazione di opere civili ed organizzazione, assistenza e gestione del cantiere, in continuità con quello che era in passato l’ambito professionale di riferimento del diplomato Geometra.

Inoltre, integra competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti per il rilievo, nell’uso degli strumenti informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali. Approfondisce competenze grafiche e progettuali in campo edilizio e topografico.

L’indirizzo è adatto a chi:

  • è interessato alle attività che riguardano le costruzioni e il territorio

  • vuole partecipare al lavoro di gruppo esercitando anche attività di coordinamento

  • è sensibile ai temi della tutela e valorizzazione dell’ambiente e interessato allo sviluppo della bioedilizia

Al termine del percorso di studi l’allievo conseguirà il diploma in Costruzioni, Ambiente e Territorio. Tale percorso consentirà, attraverso un piano di studi mirato, di preparare una figura con specifiche competenze:

  • nel campo dei materiali, degli strumenti e dei dispositivi utilizzati nel settore delle costruzioni

  • nel campo della progettazione e sviluppo della bioedilizia

  • nelle tecniche grafiche e progettuali e informatiche nel campo edilizio

  • nell’organizzazione dei cantieri

  • nell’amministrazione di immobili

  • nelle problematiche relative alla sicurezza nei luoghi di lavoro e tutela dell’ambiente

  • nelle funzioni tecniche tipiche della Pubblica Amministrazione.

Nell’articolazione “Tecnologie del legno nelle costruzioni” compare la nuova disciplina Tecnologia del legno nelle costruzioni che sostituisce parzialmente l’insegnamento di Progettazione Costruzione ed Impianti. La nuova disciplina prevede fra gli insegnamenti fondamentali:

  •  i principi della bioarchitettura e del risparmio energetico

  • la progettazione  delle varie tipologie strutturali del legno

  • le proprietà fisiche e meccaniche e le fasi di lavorazione del legno

  • i sistemi costruttivi, i criteri di utilizzo e  processi di lavorazione del legno

Alla fine del percorso quinquennale il Diplomato nell’indirizzo ”Tecnologia del legno nelle costruzioni ” sarà in grado di esprimere capacità grafiche e progettuali nelle nuove tecniche costruttive,  anche in riferimento alle fasi di lavorazione del legno, delle macchine e dei dispositivi.


Quadro orario

COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO

COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO

DISCIPLINE

1° biennio

2° biennio

Lingua e Letteratura Italiana

Storia

Lingua inglese

Matematica

Diritto ed Economia

Fisica e laboratorio

Scienze integrate (Sc. della Terra e Biol.)

Chimica e laboratorio

Geografia

Tecnologia e tecniche di rappr. grafica

Tecnologie informatiche e laboratorio

Scienze e tecnologie applicate

Complementi di matematica

Progettazione Costruzioni e Impianti

Geopedologia Economia e Estimo

Topografia

Gestione Cantiere e Sicurezza amb.lavoro

Scienze motorie e sportive

Religione cattolica o attività alternative

4

2

3

4

2

3(1)

2

3(1)

1

3(1)

3(2)

2

1

4

2

3

4

2

3(1)

2

3(1)

3(1)

3

2

1

4

2

3

3

1

7(4)

3(1)

4(3)

2

2

1

4

2

3

3

1

6(4)

4(2)

4(3)

2

2

1

4

2

3

3

7(5)

4(2)

4(3)

2

2

1

Totale ore curricolo

Laboratorio

33

(5)

32

(3)

32

(8)

32

(9)

32

(10)

 

 

 


Quadro Orario

OPZIONE “TECNOLOGIA DEL LEGNO NELLE COSTRUZIONI” 

COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

OPZIONE “TECNOLOGIA DEL LEGNO NELLE COSTRUZIONI” 

Lingua e Letteratura Italiana

Storia

Lingua inglese

Matematica

Diritto ed Economia

Fisica e laboratorio

Scienze integrate (Sc. della Terra e Biol.)

Chimica e laboratorio

Geografia

Tecnologia e tecniche di rappr. grafica

Tecnologie informatiche e laboratorio

Scienze e tecnologie applicate

Complementi di matematica

Progettazione Costruzioni e Impianti

Geopedologia Economia ed Estimo

Topografia

Tecnologia del Legno nelle Costruzioni

Gestione Cantiere e Sicurezza amb.lavoro

Scienze motorie e sportive

Religione cattolica o attività alternative

4

2

3

4

2

3(1)

2

3(1)

1

3(1)

3(2)

2

1

4

2

3

4

2

3(1)

2

3(1)

3(1)

3

2

1

4

2

3

3

1

4(2)

3(1)

3(2)

4(3)

2

2

1

4

2

3

3

1

3(2)

3(1)

4(3)

4(3)

2

2

1

4

2

3

3

4(2)

3(2)

3(2)

5(4)

2

2

1

Totale ore curricolo

Laboratorio

33

(5)

32

(3)

32

(8)

32

(9)

32

(10)